Giochi per imparare a leggere e scrivere

In Formazione dell’uomo, edito da Garzanti, Maria Montessori spiega che il fenomeno che la spinse ad occuparsi di educazione fu l’esplosione della scrittura. Esplosione proprio nel senso di un’attività imprevedibile e spontanea. Attività che anche oggi come allora però non viene colta come una manifestazione psichica spontanea, ma come il risultato più eclatante del Metodo Montessori. Tanto che alcuni genitori si incupiscono se il figlio … Continua a leggere Giochi per imparare a leggere e scrivere

Formazione Montessori. Opera Nazionale Montessori

Sull’argomento ci sono maree di polemiche, specifiche, ma, però, è così e invece no. Quindi, io metto solo i corsi che ho trovato in rete, così come li ho trovati. L’Opera Nazionale Montessori, Ente morale con personalità giuridica, accreditato per la Formazione Montessori dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, titolare di Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 per la formazione superiore e continua, … Continua a leggere Formazione Montessori. Opera Nazionale Montessori

Le nomenclature e carte montessori (per pigri)

Noi in casa abbiamo sempre, praticamente giocato con le flash cards, montessoriane o meno, e ne abbiamo testate diverse, da quelle in bianco e nero per piccolissimi, alle Usborne colorate alle nomenclature Montessori doc. Non mi è mai piaciuto farle invece, e al momento, non sono andata al di là dei funghi, per altro, apprezzati zero. On line si trova di tutto e di più … Continua a leggere Le nomenclature e carte montessori (per pigri)

E oggi cosa facciamo? 

​Conoscete i lapbook? Sono piccoli libri per imparare autoprodotti, ricchi di immagini ed effetti speciali, pop up, taschine, inserti, con scritte le informazioni utili su un argomento e le mappe concettuali relative. Per la scuola possono essere uno strumento molto valido per impare diversi argomenti dalle tabelline alla storia di Giovanna D’Arco.  Se conoscete i lapbook conoscete anche Sybille Kramer. Almeno, credo che  in ogni … Continua a leggere E oggi cosa facciamo? 

Cosa devono imparare i bambini (davvero)

Ho finito questo corso sulla piattaforma Emma, Smart toys for smart kids  Il primo esercizio del corso consisteva nella costruzione di una scatola della tecnologia completa degli strumenti che servono per pensare e progettare nel mondo del coding. Oggi, per caso,  ho scoperto la bella rivista sulle neuroscienze del MIT e in questo articolo, Learning: Peering Backward and Looking Forward in the Digital Era di Margaret Weigel, Carrie James … Continua a leggere Cosa devono imparare i bambini (davvero)

Un’altra scuola è possibile?

Oggi voglio parlare di un libro che sto leggendo molto lentamente. Non perché sia noioso o pesante, tutt’altro è anche piuttosto leggero e piacevole, ma perché ogni capitolo indica una strada e non una strada astratta di approfondimenti teorici, ma una strada fatta di persone e di scuole che esistono davvero davvero,  una strada con tanti sentieri come i progetti che si vorrebbero realizzare leggendolo. … Continua a leggere Un’altra scuola è possibile?

Le carte montessoriane sugli Impressionisti

Ed ecco finalmente le nostre carte montessoriane per preparaci alla mostra Dagli Impressionisti a Picasso che sarà a Genova fino al 10 aprile 2016. La scelta delle opere è stata fatta sulle opere che credo maggiormente possano catturare l’attenzione di mio figlio, quindi vedete un po’ voi quali opere scegliere in base ad interessi e curiosità dei bambini. Per le carte montessoriane sugli Impressionisti sono … Continua a leggere Le carte montessoriane sugli Impressionisti

Materiale gratuito

Scaldate le plastificatrici! Un gruppo di maestre, mamme, blogger appassionate del metodo Montessori ha deciso di condividere tonellate di materiale di ispirazione montessori. Si va dalle nomenclature alle unità di studio sugli squali o il Giappone. Dai metodi per imparare la matematica alla geografia. Insomma,  c’è un po’ di tutto, da scaricare gratuitamente, vagliare, stampare e via di plastificatrice. È tutto in inglese naturalmente, ma … Continua a leggere Materiale gratuito

Geometria dal primo giorno

OTTOBRE 2015 Questo post è una libera traduzione autorizzata di un articolo di Baandek.org Uno degli aspetti più magici del metodo Montessori, una delle vie in cui il genio della Montessori è rivelato,  sta nella progressione di conoscenza che si attua attraverso i materiali montessori. Quando un bambino passa da un materiale che  padroneggia a quello successivo, il cambiamento è piccolo, ragionevole e progressivo. Questo … Continua a leggere Geometria dal primo giorno