Voglio un tempo lento

Mattina. Ora di colazione prima di andare a scuola, lavoro, fuori. Tu sei lì che corri, ti vesti, cerchi gli occhiali, la borsa, le chiavi. Figlio/a è seduto che fa colazione, alzando il cucchiaio piano piano, infilando i cereali in bocca uno ad uno, riappoggiando il cucchiaio alla scodella si ferma per chiederti perché i serpenti hanno la lingua biforcuta. Tu ti fermi e ti … Continua a leggere Voglio un tempo lento

La libertà di leggere

Scena. Interno giorno. Una libreria come tante, forse una catena, forse no. Ci sono una nonna con un bambino, bello sorridente, e un papà con una bambina, vivace con i codini. La nonna chiede al bambino quale libro desidera, mostrando con la mano la sezione Lionnicarlemunari, il bambino la guarda e si fionda su Cars, Il librotto di Saetta McQueen e suoi amici. La nonna … Continua a leggere La libertà di leggere